Come si Legge il nostro Report?

Aggiornamento: 12 mag

Eagle Eye® mette a disposizione un Report studiato ad hoc per andare ad esplicitare al meglio e con il linguaggio di Amazon tutte le discrepanze che si verificano all’interno del tuo Magazzino FBA.


Il Report di ‘Riconciliazione’ infatti permette di individuare tutti i movimenti di Amazon - in un certo intervallo di tempo - che hanno determinato delle Unità Mancanti o Danneggiate per cui Eagle Eye® ha calcolato che ancora non sei stato rimborsato!


Sai che cosa vuol dire? Soldi recuperati, pieno controllo e più cassa per le tue tasche!


Leggere il nostro Report però può non essere sempre banale o immediato: abbiamo quindi pensato di strutturare questa guida per permetterti di comprenderne tutti gli aspetti!


Descrizione Generale

Puoi trovare il nostro Report all'interno di 'Riconciliazione' nel caso in cui Eagle Eye® ti segnali delle Unità Mancanti o Danneggiate, come è possibile vedere da questo esempio:




Qui di seguito puoi vedere un esempio di Report:


  • Nella parte superiore troverai tutti i dati da riportare anche nel Caso Amazon che andrai ad aprire: ASIN, FNSKU, SKU, Numero di Unità perse TOTALI, Nazione/Stato del Marketplace di riferimento.

  • Successivamente, troverai una tabella, con le seguenti intestazioni:

  • Unità Perse: unità perse all’interno dei Magazzini Amazon (ad es. per trasferimenti interni);

  • Unità Perse in Inbound: unità perse in entrata nei Magazzini Amazon;

  • Unità Danneggiate: unità danneggiate all’interno dei Magazzini Amazon;

  • Unità Ritrovate: unità che erano state perse e che Amazon ha ritrovato;

  • Unità Rimborsate (Perse in Magazzino): unità perse all’interno dei Magazzini che Amazon ha già rimborsato;

  • Unità Rimborsate (Perse in Inbound): unità perse in entrata nei Magazzini che Amazon ha già rimborsato;

  • Troverai inoltre - nella colonna più a sinistra - una serie di Date che indicano i giorni dei diversi avvenimenti accaduti che hanno determinato il numero di Unità Mancanti o Danneggiate che Eagle Eye® ti segnala.


In fondo alla tabella puoi trovare infine un TOTALE e una spiegazione della formula utilizzata per calcolare le Unità Perse e Danneggiate ancora non Rimborsate, ovvero:

+ (Totale Unità Perse + Totale Unità Perse in Inbound + Totale Unità Danneggiate)

- (Totale Unità Ritrovate)

- (Totale Unità Rimborsate Perse in Magazzino)

- (Totale Unità Rimborsate Perse in Inbound)

—-----------------------------

= Totale Unità Perse o Danneggiate che devono essere ancora rimborsate da parte di Amazon


Intervallo di Tempo Considerato

L’analisi dei dati del tuo account viene aggiornata ogni 24h.


All'interno del Report, viene indicato un intervallo di tempo calcolato dall'Algoritmo di Eagle Eye® che serve a provare il numero di Unità Mancanti e Danneggiate.

Ricordati che i criteri di eleggibilità per avere un rimborso da Amazon hanno una scadenza!

E’ pertanto necessario agire con maggiore prontezza nel caso in cui si verifichi un problema in ricezione.



Come sono calcolate le diverse Colonne?

I valori mostrati nelle colonne del Report sono il risultato di diverse logiche di controllo incrociato che EagleEye® esegue.


Il criterio fondamentale è la sequenza temporale dello svolgersi degli eventi, di cui una parte coincide con le date che vedi sulla colonna a sinistra del Report. Ricordati però che una parte di eventi antecedente può non essere mostrata in quanto non rilevante ai fini del calcolo delle tue Unità Mancanti o Danneggiate.


Un paio di esempi per afferrare questo concetto semplice ma con importanti conseguenze:

  • Non è possibile che un prodotto perso oggi venga ritrovato ieri (è evidente che se un prodotto è stato perso oggi, potrà essere ritrovato solo a partire da oggi in poi.)

  • Non è possibile che un prodotto ritrovato oggi non sia stato perso ieri (anche se la data non è mostrata all’interno dell’intervallo di tempo sul Report).


I totali che trovi in fondo alle colonne del Report tengono quindi conto di questo criterio.

Sommando gli effetti dei vari eventi è necessario tenere in considerazione la coerenza della sequenza temporale degli eventi.

In altri termini, non si tratta sempre di una semplice somma aritmetica dei numeri che trovi nelle diverse colonne!


Shipment ID e Transaction ID

Alla fine del Report potresti trovare un’ulteriore piccola tabella come di seguito riportata:


In questa tabella potresti trovare indicato uno Shipment ID oppure un Transaction ID oppure entrambi. Che cosa sono?


  • Lo Shipment ID - o ID Spedizione/Numero Spedizione - è una sequenza di 12 numeri e lettere che inizia solitamente con FBA. E’ utilizzato da Amazon per identificare in maniera univoca una spedizione.

  • Il Transaction ID - o ID Transazione/Numero di Transazione - è una sequenza di 14 caratteri che Amazon utilizza per referenziare in maniera univoca una operazione di aggiustamento di giacenza nel magazzino.


Al momento dell’Apertura di un Caso Amazon, questi due codici possono velocizzare notevolmente il processo di Risoluzione del Caso, come puoi leggere nel nostro articolo dedicato a ‘Come aprire un Caso Amazon’.


E adesso?

Sei pronto finalmente ad aprire il tuo Caso Amazon e richiedere il rimborso delle Unità Mancanti e Danneggiate che Eagle Eye® ti ha segnalato.


Come fare? Leggi il nostro articolo qui su ‘Come aprire un Caso Amazon’.








#ecommerce #amazon #shopify #amazonfba #fba #vendereonline

72 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti